Varie
Comunicato importante
A causa di modifiche tecniche nella fornitura dei servizi internet da parte del nostro provider, siamo costretti a sospendere temporaneamente alcuni automatismi del nostro software:
- Aggiornamento automatico
- Attivazione On Line
- Aggiornamento Licenze
Al momento gli aggiornamenti si potranno eseguire, scaricando il file dalla pagina Download del sito; le attivazioni saranno solo telefoniche.
Le funzionalità verranno ripristinate, presumibilmente, entro i prossimi due giorni.
Ci scusiamo per l'inconveniente indipendente dalla nostra volontà.

A causa di modifiche tecniche sui servizi internet forniti dal nostro provider, siamo costretti a sospendere temporaneamente alcuni automatismi del nostro software:

- Aggiornamento automatico 
- Attivazione Licenze On Line 
- Aggiornamento Licenze

Al momento gli aggiornamenti si potranno eseguire scaricando il file del programma dalla pagina Download del sito.
Le attivazioni delle licenze dovranno essere eseguite solo per via telefonica.
Le funzionalità verranno ripristinate al più presto, presumibilmente, entro la giornata di giovedi 16.
Ci scusiamo per l'inconveniente indipendente dalla nostra volontà.
 
Aggiornamento Parcellazione
parcellazioneVi comunichiamo che è stato rilasciato un aggiornamento di Parcellazione XP (Versione 5.9.4) con le seguenti novità:
1) Nuova veste estetica con icone e caratteri più grandi per meglio rispondere alle caratteristiche tecniche e alle risoluzioni dei monitor più moderni; 
2) Gestione utenti più articolata, in modo da permettere di assegnare ad ogni singolo utente livelli di privilegi autonomi per ogni voce di menù.
Per effettuare l'aggiornamento andare su: Strumenti > Aggiorna programma
 
Avviso Importante

Avira 

Problemi con l'antivirus AVIRA.
Ci sono giunte parecchie segnalazioni di clienti allarmati dal fatto che, dopo avere eseguito l'aggiornamento al programma antivirus AVIRA, all'avvio dei nostri programmi  detto antivirus segnalava la presenza di un virus nel file IASHELL.EXE.

NESSUN ALLARME!
E' una errata segnalazione dell'antivirus. IASHELL.EXE è, infatti, un file necessario al corretto funzionamento dei nostri programmi e NON è assolutamente infetto.

Il problema si risolve con queste semplici operazioni:

 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 Succ. > Fine >>

Pagina 14 di 14
Informatica Aretusa