• An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
Partner - Gestione Vendite e Magazzino

Professionista o Azienda di Servizi?
Scarica il modulo
Richiesta Licenza d'uso FatturiAmo

Azienda commerciale?
Scarica il modulo
Richiesta Licenza d'uso Partner

Hai già una Licenza d'Uso?
Scarica il modulo
Estensione della Licenza d'uso

Gestire gli indirizzi di Fattura Elettronica (FatturiAmo)

La scheda "Dati Fattura Elettronica" permette la gestione, per ogni cliente, dei dati indispensabili per l'invio di fatture elettroniche verso privati  (a partire dal 1 gennaio 2017) oltre che verso la Pubblica amministrazione.

Vediamo come:

Selezionare la voce di menu: Modifica -> Rubrica Clienti

 

Menu Rubrica

 

Si apre la maschera per la creazione / modifica dei clienti.

Elenco Clienti

 

Selezionare un nominativo o crearne uno nuovo.

 

Dati Fattura Elettronica

 

Aprire la scheda Opzioni Fatturazione nel menù Operazioni.

La scheda Opzioni Fatturazione riporta i seguenti campi:


Fattura Elettronica verso Pubblica Amministrazione


Opzione che permette la generazione di Fattura Elettronica ad un cliente con codice IPA (Indice Pubblica Amministrazione). Selezionando verranno abilitati i seguenti campi:

  • Indice Pubblica Amministrazione (IPA): Codice alfanumerico di 6 caratteri, che è un codice obbligatorio ed è l’indice a cui il Sistema di Interscambio (SdI) fa riferimento per le funzioni di indirizzamento delle fatture elettroniche.
  • Riferimento Amministrazione: codice identificativo interno ai fini amministrativo contabili.

 

Fattura PA 

 

Fatturazione verso Privati


Opzione che permette la generazione di Fattura Elettronica a Privati. Il Sistema di Interscambio (SDI) invierà la fattura al cliente, secondo una delle seguenti scelte.

  • Nell'area autenticata presso SDI: Selezionando questa opzione l'SDI provvede al recapito delle fatture elettroniche secondo le indicazioni fornite dal soggetto ricevente al momento della registrazione. Questa modalità verrà settata in automatico in assenza di una qualsiasi comunicazione da parte del cliente. 
  • Attraverso il canale trasmissivo: L'SDI inoltrerà il file fattura al canale individuato attivo.
  • All'indirizzo PEC: L'SDI inoltrerà il file fattura alla casella di posta elettronica certificata indicata dall'utente.

 

Fattura Privati

 

Dichiarazione di intento


Qualora il cliente comunichi una dichiarazione di intento, sarà necessario inserire i dati per l'emissione della fattura senza l'applicazione dell'IVA:

  • Sigla esenzione: F4 per selezionare una sigla dall'elenco.
  • Rif. anno: L'esenzione varrà solo per le fatture emesse nell'anno di riferimento.
  • Protocollo n. e progressivo: E' il numero protocollo della dichiarazione di intento ed è composto da un codice di 17 cifre e un progressivo di 6 cifre.
  • Data dichiarazione: Data della dichiarazione di intento.

 

 
Informatica Aretusa